Venezia, è in coma per aver suonato il clacson

0
277

Mestre – Cinque-sei giovani ventenni, con precedenti per violenza, sono accusati di aver aggredito un pensionato di Mestre colpito selvaggiamente con pugni al volto ed ora in ospedale in coma farmacologico. La colpa? Il pensionato aveva suonato il clacson per liberare la strada

Lascia un commento