Livorno, boom di iscritti alle scuole religiose

0
100

Un numero sempre maggiore di famiglie decide di iscrivere i propri figli alle scuole private gestite da ordini religiosi. Un boom che si registra soprattutto se si prendono in considerazione le iscrizioni alle scuole materne, destinate ai piccoli fra 3 e 5 anni. Molti istituti religiosi della città, infatti, quest’anno sono stati costretti a “respingere” decine di richieste di iscrizioni. Poco importa che sia una recrudescenza di spiritualità tra le famiglie livornesi o soltanto una assai meno spirituale necessità di trovare un qualunque tipo di istituto scolastico da far frequentare ai figli vista le proverbiali liste di attesa negli asili statali e comunali. Visto che nella partita scuole materne, i posti disponibili negli istituti privati, sono più di quelli disponibili alle comunali.