Portoferraio, Edelmann e Buzlov al teatro Vigilanti

0
103

Una serata nel segno di Haydn e di Beethoven. Un concerto stasera (inizio 21,15) al teatro dei Vigilanti di Portoferraio all’interno del Festival “Elba isola musicale d’Europa” con l’orchestra “I Solisti di Mosca” diretta da Yuri Bashmet. Il concerto vedrà la partecipazione di due solisti: il violoncellista ventottenne Aleksandr Buzlov, professore del Conservatorio di Mosca, eseguirà il Primo Concerto di Franz Joseph Haydn in Do maggiore, scoperto casualmente solo nel 1961 a Praga; mentre il più maturo pianista Sergej Edelmann eseguirà il Secondo Concerto di Beethoven opera19. Inoltre l’orchestra sarà impegnata nella Grande Fuga op.133 sempre di Ludwig van Beethoven, nata come Finale del Quartetto precedente opera 130, arrangiata per orchestra d’archi da Felix Weingartner; ed infine in una sofferta composizione del tardo Dmitrij Sostakovic, il Tredicesimo Quartetto, anch’esso trascritto per soli archi dal contemporaneo Aleksandr Ciajkovskij.