Ue non ha accolto la richiesta di aiuti avanzata da 11 regioni italiane

0
1245

Londra – La Commissione Ue ha deciso di non accogliere la richiesta di aiuti avanzata da 11 regioni italiane.

Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Lazio, Marche, Molise, Puglia, Toscana e Umbria che hanno subito danni in seguito alle nevicate eccezionali dello scorso febbraio non avranno aiuti.

Lo si e’ appreso da fonti comunitarie.

Secondo Bruxelles, la richiesta ”non risponde ai criteri fissati” per l’intervento del Fondo europeo di solidarieta’.