Export: Abruzzo +2,3%

0
236

Londra – Dal Monitor dei distretti industriali dell’Abruzzo, realizzato dal Servizio Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo per Banca dell’Adriatico è emerso che “Nel secondo trimestre 2012 l’export dei distretti abruzzesi mostra una discreta tenuta (+2,3%), dopo le performance negative del 2011, grazie ai buoni risultati conseguiti soprattutto dal mobilio Abruzzese (+23,4%) seguito dalla pasta di Fara (+1,4%). Un buon risultato considerato il periodo di crisi che attraversa l’Italia