Portoferraio, arrestato presidente della Cisse per estorsione nei confronti dei dipendenti

0
297

E’ stato arrestato per estorsione nei confronti dei dipendenti Raffaele Caricchio, 50 anni, presidente della cooperative Cisse (gestisce i servizi del comune più grosso dell’Elba) ed ex segretario del Pd di Portoferraio. Una notizia che ha colto tutti di sorpresa, considerando la fama che ha raggiunto questa persona da diversi anni residente all’Elba. Su di lui pesano forti accuse che dovranno essere  dibattute di fronte al giudice. In questo momento Raffaele Caricchio si trova a disposizione delle autorità giudiziarie presso il carcere delle Sughere a Livorno.

Lascia un commento