Portoferraio, un sogno che diventa realtà

0
181
“La data fa la differenza tra un sogno e un progetto”, secondo una famosa citazione. Il sogno di Sandy Ballini ha una data, un’ora, un luogo: lo scorso 8 Aprile, intorno alle 11:00 , nel capannone “Pisa Fiere” in  Località i Tortellini, a  Pisa, il sogno di Sandy si è trasformato in un progetto per la sua vita. Il punteggio del suo test le permetterà da settembre di frequentare la Facoltà di Medicina, come ha saputo solo qualche giorno fa, rendendo la sua famiglia, i suoi amici, la 5° Iter e l’intero I.T.C.G Cerboni orgogliosi di lei. E Sandy ancora non ci crede. Non crede che il suo sogno di diventare pediatra, che porta con sé da quando era bambina, adesso sia divenuto un progetto. Ancora non crede di avercela fatta, nonostante quest’anno il test fosse ad aprile, nonostante la maturità, nonostante non abbia frequentato il Liceo.
Ma soprattutto Sandy è diventata un modello per tanti. Uno di quei giovani che dimostrano che l’impegno e la determinazione danno ancora i loro frutti nell’epoca della crisi e delle raccomandazioni. Uno di noi, insomma, che ancora ci ricorda che si può mettere una data ai nostri sogni.
Daniel Pintarelli e Claudia Daddi

Lascia un commento