Portoferraio, Paola Barbiani è morta stasera all’ospedale

1
243
Isola d’Elba – Paola Barbiani ci ha lasciato. E non sembra possibile perché lei la lotta per vivere l’aveva intrapresa tanti anni fa battendosi come una leonessa contro i suoi mali e non cedendo mai, con una forza interiore e una serenità che lasciavano increduli e ammirati.
Paola era una collega di grande professionalità e di un’umanità infinita.  Insegnava Economia Aziendale, ha contribuito alla nascita delle classi del “serale”, spendendosi molto per l’educazione degli studenti lavoratori, ma è stata anche docente di sostegno ed ha svolto questo compito, finché le è stato possibile, con una disponibilità ed un impegno encomiabili: tanti ex allievi ancora la portano nel cuore perché Paola per loro era unica e insostituibile.
Sapevamo da mesi che non riusciva a rimettersi dall’ultima disavventura, ma speravamo ancora una volta che, con la sua positività, la sua ironia, il suo grande e forte animo, ce l’avrebbe fatta.
Non è stato così. Purtroppo.
Ciao, Paola: ti saluta tutta la tua scuola, quell’ITCG dove hai passato tanta parte della tua vita, da persona bella com’eri. Ti salutano i colleghi, che si rivedranno, senza di te, il I° settembre, ti saluta Grazia, la preside, ti saluta la segreteria e la portineria e, soprattutto, ti salutano tutti i tuoi ragazzi, che ritorneranno tra poco in quelle aule, in quei banchi dove, mattina dopo mattina, si sono posati il tuo sguardo e la tua fatica di indomita lavoratrice.
Grazie a Ivo e a chi ti ha accudito con amore fino all’ultimo, grazie a te dell’esempio di coraggio che ci hai dato.
Un abbraccio per sempre
Maria Gisella Catuogno

1 Commento

Lascia un commento