Meloni: “Mostriamo alla Merkel il vero monumento, quello alla povertà”

0
580

B8B6bUZIYAAUbsMLondra – n flash-mob per mostrare alla cancelliera tedesca Angela Merkel “il più significativo monumento italiano, in questo momento: quello alla povertà”. E’ l’iniziativa organizzata questa mattina da Fratelli d’Italia, che ha dato vita a un presidio con finte statue di imprenditori, esodati, disoccupati e così via in piazza delle Belle Arti, a pochi passi dalla Galleria dell’Accademia dove era in corso il vertice italo-tedesco col premier Matteo Renzi. Al flash mob di protesta hanno partecipato il leader nazionale di FdI Giorgia Meloni, insieme ai consiglieri regionali Giovanni Donzelli e Paolo Marcheschi, i vertici cittadini del partito e i dirigenti locali.
“Per colpa delle politiche di austerità imposte dall’Unione europea sotto la guida di Angela Merkel e di cui Matteo Renzi è mero esecutore – spiega la Meloni – l’Italia ha avuto soltanto danni, dagli imprenditori che falliscono alle famiglie che non arrivano a fine mese. Dai pensionati alle partite Iva, è tutta gente che una volta viveva bene e adesso si trova vicina alla soglia di povertà. Urgono delle risposte serie e concrete: la Merkel fa, peraltro bene, i suoi interessi e quelli del popolo tedesco. Ma lo fa imponendo in Italia regole messe in pratica da governi incapaci di difendere gli interessi degli italiani”.

Lascia un commento