Dal nuovo PO Marittimo Italia-Francia 2014-20 nuove risorse per la costa toscana

0
160

Nuove opportunità per la costa e per l’economia dell’intera Toscana dal Programma di cooperazione Italia-Francia PO Marittimo 2014-2020.
Le sfide di una crescita intelligente, sostenibile, inclusiva costituiscono i pilastri su cui poggia il documento di programmazione che la giunta toscana ha approvato nella seduta di lunedì scorso.
La rilevante dotazione finanziaria rafforzerà la cooperazione transfrontaliera fra le regioni italiane e francesi affacciate sul mar Tirreno del Nord, coinvolgendo fra le altre, le cinque province costiere della Toscana (Massa Carrara, Lucca, Pisa, Livorno, Grosseto). Il programma sarà illustrato dall’assessore alle attività produttive Gianfranco Simoncini in una conferenza stampa, prevista per giovedì 12 marzo, alle ore 11.30, nalla sala Stampa “Cutuli”, Palazzo Strozzi Scarati, piazza Duomo 10, Firenze.

Lascia un commento