Marina Garfagnoli è presidente dell’associazione delle Agenzie di viaggio dell’Isola d’Elba

0
114

Marino Garfagnoli ,titolare dell’Agenzia Il Genio del Bosco di Portoferraio, è il nuovo presidente dell’Associazione delle Agenzie di viaggio dell’Isola d’Elba (Affiliata Confesercenti – Assoviaggi). La nomina è avvenuta nel corso di un’assemblea che ha visto anche l’elezione di Stefano Martorella dell’agenzia Ste Tour Operato, quale Vice Presidente e di Luciano Puppo (agenzia Brauntour), Marisa Taglione, (Agenzia Madrugada Travel), Marco Casaroli (Agenzia Tesi Viaggi), Marina Rossut (Agenzia Visitelbatour) e Fabio Magi (Bruno Viaggi) in qualità di consiglieri dell’Associazione.
Il neo presidente Garfagnoli è esperto di lungo corso del settore: titolare di un’agenzia specializzata in viaggi natura, è stato proprio tra i promotori – insieme ad altri colleghi, nel corso dei primi anni 2000 – della nascita dell’associazione delle agenzie di viaggi elbana, della quale ha fatto anche parte in qualità di consigliere del gruppo direttivo.
Nel corso dell’assemblea l’Associazione si è data un programma di lavoro alquanto nutrito, all’interno del quale risaltano, come obiettivi prioritari, da una parte quello di svolgere azioni efficaci contro l’abusivismo nel settore e dall’altra quello di formulare proposte concrete per una modifica della Legge Regionale che tenga conto dei cambiamenti globali intervenuti negli ultimi anni in materia di turismo. “Si tratta di cambiamenti che se non governati attraverso norme adeguate, rischiano di mettere in serio disagio aziende di grande affidabilità e professionalità come appunto le agenzie di viaggio” ha chiosato il neo presidente.
“La nostra categoria, stretta tra la congiuntura economica e la forte concorrenza derivata dal web” ha poi proseguito Garfagnoli “attraversa un momento complesso. In questo contesto le aziende devono fare il proprio dovere dotandosi di tutti quei strumenti di comunicazione e promozione adeguati alla situazione, ma la competizione è possibile se le regole sono certe e valide per tutti, quindi vogliamo prestare grande attenzione a questo aspetto ed essere presenti con proposte migliorative delle norme attuali”. Rivolgendosi poi a tutti gli operatori di settore, il neo presidente ci tiene a sottolineare che “la nostra idea è quella di un’isola che deve e può fare sistema, creare condivisione e scambio. In questo senso mi sento di lanciare un appello a tutti i colleghi disposti a mettersi in gioco in vista del raggiungimento di un obiettivo comune”.E concludendo: “Come associazione, ci aspettiamo una concreta apertura alla collaborazione anche da tutti i soggetti Istituzionali interessati ed in particolar modo dagli Enti locali e regionali. Il turismo è il motore dell’economia del nostro territorio e la professionalità e la competenza delle molte agenzie di viaggio elbane rappresentano un vero valore aggiunto capace di fare la differenza con altri territori”. .