Incendia la casa della sorella per problemi di eredità, arrestato

0
174

Firenze – Ha tentato di dare fuoco all’abitazione della sorella, questa mattina a Marradi in provincia di Firenze, dopo un litigio per questioni relative alla spartizione dell’eredit. L’uomo, un 39enne residente nella zona, stato rintracciato dai carabinieri e arrestato. Alcuni testimoni lo avevano visto uscire dallo scantinato dell’abitazione poco prima che divampassero le fiamme.

Lascia un commento