La rivolta dello street food: «Con questa ordinanza non lavoriamo più»

0
155

Un colpo basso nel pieno della stagione turistica. I commercianti ambulanti, pionieri dello street food all’isola d’Elba, hanno interpretato in questo modo l’ordinanza emessa il 22 agosto a firma di Rodolfo Pacini, comandante dei vigili urbani di Portoferraio, che determina una serie di restrizioni allo svolgimento delle attività del commercio sulle aree pubbliche in forma itinerante, con l’individuazione di aree vietate e specifiche modalità di svolgimento.