Quando la democrazia porta il nome di una donna

0
510

Con grande tristezza ho appreso della scomparsa di Annamaria Nucci, l’ex parlamentare Calabrese, simbolo di democrazia, fierezza e determinazione. La politica regionale è in lutto per la perdita di una delle sue rappresentanti più combattive e valorose. Una Donna che era espressione piena dei valori democratici. Sostenitrice attiva della sua è della nostra terra. La buona politica perde un riferimento umano e istituzionale che ha lasciato in eredità, a questa nostra terra, la sua dedizione, la sua fede ed il suo esempio.Un altro importante pezzo della nostra storia, se ne va senza fare rumore, solo un’inevitabile eco. Mi stringo attorno alla famiglia, alla quale esprimo cordoglio e vicinanza.

Marcello Manna, sindaco di Rende