Portoferraio, è morto Antonio Bracali, governatore della Misericordia

0
54

Si è spento, nella sua casa dopo una lunga malattia Antonio Bracali (84 anni), ex funzionario dell’Ufficio tecnico del Comune di Portoferraio e governatore onorario dell’arciconfraternita della Misericordia. E’ stato a lungo anche presidente del comitato promotore del premio letterario Isola d’Elba, Raffaello Brignetti. Così scrive il sindaco Mario Ferrari: “Per decenni tecnico comunale del comune di Portoferraio e Governatore della Reverenda Confraternita di Misericordia – lo ricorda il sindaco Mario Ferrari – Antonio è sempre stato un esempio di moralità e di professionalità per quelli della mia generazione. Con la sua scomparsa vene a mancare un punto di riferimento e di confronto per tutti noi”. Così aggiunge Simone Meloni, governatore della Misericordia: “Antonio ha guidato la Misericordia di Portoferraio per 40 anni ininterrotti fino al 2010 anno in cui fu nominato, dal nuovo magistrato, governatore onorario dell’arciconfraternita. Tantissime le opere che ci ricorderanno di lui anche negli anni a venire, dal primo ampliamento del nuovo cimitero, avviato all’inizio del proprio mandato, fino alla nuova sede di via Carducci inaugurata nel 1999 e per la quale, molteplici furono i problemi in cui si trovo coinvolto Antonio, senza averne alcuna colpa, così come anche i giudici ebbero a sentenziare. Ma non solo, tantissimi gli automezzi rinnovati negli anni e numerosi i servizi per l’assistenza alla comunità avviati e portati avanti con lo spirito cristiano che caratterizza la nostra istituzione e che Antonio ha sempre saputo rappresentare, così come ha portato avanti tutte le secolari tradizioni della Misericordia più antica della provincia di Livorno. Fu artefice della nascita di qualcuna delle Misericordie elbane e fu promotore, assieme a tanti altri confratelli, della nascita della Federazione delle Misericordie Toscane”. La salma di Antonio Bracali è esposta presso la chiesa della Misericordia in salita Napoleone a Portoferraio. I funerali si terranno nella giornata di lunedì 21 maggio, alle 15,30.