Estate Romana 2018

0
161

Al via una nuova settimana di Estate Romana 2018, la manifestazione culturale promossa da Roma Capitale – Assessorato alla Crescita Culturale e realizzata in collaborazione con SIAE (Società Italiana degli Autori e degli Editori) e il supporto nelle attività di comunicazione di Zètema Progetto Cultura.
Tante le novità: dalle nuove rassegne cinematografiche agli eventi e rassegne musicali che arricchiscono l’offerta delle notti d’estate, fino alle performance teatrali, alle manifestazioni legate all’arte e agli incontri dedicati alla letteratura. Senza dimenticare le nuove opportunità di partecipazione offerte dalle molte attività multidisciplinari in partenza anche questa settimana.
Quest’anno è possibile seguire tutto il programma di Estate Romana 2018 sul nuovo account Cultura Roma su Facebook, Twitter e Instagram. Per il programma aggiornato si può consultare il sito www.estateromana.comune.roma.it o contattare il numero 060608 attivo tutti i giorni dalle 9 alle 19.
La musica rimane ancora una delle protagoniste assolute. Oltre ai molti eventi già in corso, la nuova settimana riserva alcune importanti novità come la manifestazione I Giardini della Filarmonica 2018 OPUS, dal 25 giugno al 14 luglio a cura dell’Accademia Filarmonica Romana, che proporrà anche quest’anno eventi musicali di diverso genere nello spazio all’aperto della sede di via Flaminia. Si comincia lunedì 25 giugno alle ore 20 con l’anteprima del festival e la conferenza-concerto Lo spartito del mondo del musicologo Giovanni Bietti e la partecipazione di Piero Angela. Dal 26 al 28 giugno, invece, si entra nel vivo con Prestissimo, la festa della musica classica giovane all’interno della quale 20 promettenti musicisti si sfidano in duelli all’ultima “nota”.
Nell’anno del cinquantesimo anniversario della morte di Martin Luther King, l’Associazione Culturale Il Cantiere dell’Arte propone nella giornata di domenica 24 giugno un concerto gratuito dal titolo Martin Luther King – 50° Anniversario della scomparsa. Alle ore 18 nella Basilica dell’Ara Coeli va in scena il St. John Singers Gospel Choir accompagnato dalla voce di Fatimah Provillon e diretto da Alessandra Paffi.
Altro appuntamento con la grande musica è in programma martedì 26 giugno quando, alle ore 21, arriva in piazzale Elsa Morante Opera Camion, il carro di Tespi 2.0 del Teatro dell’Opera di Roma che quest’anno porta nelle piazze il Rigoletto di Giuseppe Verdi. Il melodramma viene riletto dal regista Fabio Cherstich, in una versione ridotta nella durata, cantata da giovani interpreti e accompagnata anche dalla Youth Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma.