Forza del Fare: La Gat deve tornare a Portoferraio

0
163

“Ci siamo, fra poche ore si vota, il destino di Portoferraio è veramente nelle mani dei portoferraiesi, che devono ritrovare l’orgoglio e la capacità di scelta. Ecco perché bisogna ripartire insieme eliminare il clima di odio per una città vivibile e allora forza e coraggio stiamo insieme e possiamo farcela”. A parlare è Paolo Di Tursi candidato a sindaco di Portoferraio per la lista civica Forza del Fare. “La macchina amministrativa è molto complicata – continua Di Tursi – difficile capire la situazione all’interno del palazzo comunale con un organico insufficiente, professionalità e risorse da sfruttare, nel rispetto dei ruoli. Dalla riorganizzazione, noi della lista Forza del Fare cominceremo, con la squadra che conoscete e che porto interamente con me. Portoferraio lo ripeto fino allo sfinimento deve riacquistare la sua centralità e a questo proposito voglio rispondere anche ad una domanda che mi viene posta da più parti e che riguarda la Gestione Associata del Turismo, ebbene a scanso di ogni equivoco dico che la G.a.t. deve tornare a Portoferraio, all’epoca della amministrazione Peria – Zini, fu “ceduta” a Capoliveri, ma deve tornare a Portoferraio. Forza del Fare è la strada giusta, votate con coscienza e giudizio. Noi ce la metteremo tutta.

Lascia un commento