Flavio De Paola inaugura la settima stagione del Teatro degli Audaci

0
85

“il teatro appartiene a coloro che credono nella bellezza di sogni” questa lo slogan che annuncia la fantastica stagione 2019/2010 del Teatro degli Audaci che vedrà salire sul suo palcoscenico artisti di un certo calibro quali Barbara De Rossi, Rodolfo Laganà, Massimo Wertmuller, Natalie Caldonazzo, Nadia Rinaldi, Milena Miconi, Martufello, Franco Oppini, Andrea Rivera, Attilio Fontana e tanti altri, ma infine, anche se non di minore importanza, il direttore artistico di questo ormai famoso stabile, nonché l’attore che cavalcherà la scena con importanti pièce de théâtre di un certo spessore artistico e culturale Flavio De Paola.
Sarà proprio lui a recidere il nastro di questa strepitosa stagione con la conferenza stampa che si terrà il 12 settembre alle ore 19:00 presso lo stabile del Comune di Roma, sito in via Giuseppe De Santis, 29 con un ricchissimo buffet a seguire!
Aprirà il sipario sabato 5 ottobre Barbara De Rossi con lo spettacolo “Diario di Adamo ed Eva” di Mark Twain, con Barbara De Rossi e Francesco Branchetti, per la regia di Francesco Branchetti. Mark Twain, attingendo al mito della Creazione narra come siano andate le cose tra l’uomo e la donna in chiave ironica e umoristica ma anche fiabesca e romantica e come possa essere nata l’attrazione tra i due sessi.
Sarà un anno ricco di sorprese che vedrà salire sul palcoscenico diversi volti del mondo dello spettacolo dal 10 al 20 ottobre cavalcherà le scene Natalie Caldonazzo con la commedia “Parlami d’amore” con Francesco Branchetti anche in questo caso attore e regista.
Inoltre, dopo lo strepitoso successo dello scorso anno, Flavio De Paola riproporrà dal 31 ottobre al 3 novembre “I geni della biro”, commedia ambientata a New York negli anni sessanta. I due protagonisti diversi in tutto e per tutto, che si limitano a dividere un appartamento e si scontrano con i problemi di convivenza quotidiana. Con Flavio De Paola, Gianluca delle Fontane e Giulia Di Turi.
Dal 14 novembre al 1 dicembre, invece, irromperà sul palcoscenico del Teatro degli Audaci Rodolfo Laganà con il suo spettacolo “Amici per la pelle” interpretato da Rodolfo Laganà e Massimiliano Wertmuller per la regia di Stefano Reali. All’alba del 5 giugno del 1944, Tazio e Otello, due cinquantenni imboscatisi per tutto il periodo dell’occupazione nazista, rimangono intrappolati sulle mine che i tedeschi in fuga hanno disseminato sul ponte di ferro sull’Aniene. I due amici non possono muoversi, altrimenti saltano per aria insieme a tutto il ponte. In questa costrizione all’immobilità, i due confliggono in un crescendo tragicomico di accuse reciproche.
Anche quest’anno il direttore artistico Flavio De Paola trascorrerà, insieme al suo affezionatissimo pubblico, il capodanno 2019 con uno spettacolo “a sorpresa”, come sempre per concludere in bellezza un anno ricco di emozioni!
A grande richiesta dal 1 al 15 marzo 2020 torna “Nocevento” tratto dall’omonimo racconto di Alessandro Baricco, per la regia di Pablo Maximo Taddei con Flavio De Paola, diventato ormai un “must” per questo stabile!
La strepitosa stagione del Teatro degli Audaci non finisce di certo qui, ma continua con gli spettacoli di Andrea Rivera “Nosense di me”, di Claudio Insegno “L’Imbianchino” con Manuela Villa, Martufello e Nadia Rinaldi e tanti altri!
Ma per non dare ulteriori anticipazioni vi invitiamo a scoprirle personalmente partecipando alla conferenza stampa che si terrà il 12 settembre al Teatro degli Audaci insieme agli attori, dove, inoltre, si potrà degustare un gustosissimo buffet e brindare ad un anno da trascorrere insieme all’insegna della risata e del buon umore.

Lascia un commento