Barcellona Pozzo di Gotto, milazzese sfugge ai Carabinieri e semina il panico per le strade

0
179

Sconcertante episodio avvenuto ieri sera tra le vie Barcellona P.G.,dove un giovane milazzese conducente di una Lancia Y è stato beccato da una volante dei Carabinieri del Longano, sorpreso a guidare in controsenso di marcia nella centralissima via Marconi. Imperterrito l’automobilista semina il panico fuggendo via pericolosamente verso la zona di S.Giovanni per svoltare dopo una spregiudicata corsa sempre in controsenso in via Garibaldi.A fermare la folle corsa clandestina il violento impatto con un furgone che proveniva regolarmente nel senso di marcia opposto.Lo scontro ha determinato il ferimento dei due uomini al volante e delle passeggere entrambi in stato di gravidanza,per pura coincidenza,a bordo di LanciaY e furgone.Per i quattro malcapitati richiesti pronto intervento dei soccorsi con trasferimento al nosocomio Fogliani di Milazzo.I Carabinieri prontamente giunti all’inseguimento dell’irresponsabile conducente milazzese,per lui scatteranno inevitabilmente gravi sanzioni e denuncia penale in materia di coronavirus,proprio quando ieri si è formalizzata la stretta del governo che prevede il sequestro dell’auto e sanzioni fino a duemila euro a chi viola i divieti.

Lascia un commento