Coronavirus: contagi tra gli operatori del 118. Chiuse 4 postazioni di Messina

0
124

Nella giornata di ieri sono state chiuse 4 postazioni del 118: Mandalari, Gazzi-Fondo Fucile, Castanea e Ospedale Piemonte.
La causa è la conferma di operatori positivi al Sars-Cov-19 e quindi, di isolamento fiduciario anche per chi ancora non ha l’esito del tampone.
Gli operatori lamentano la mancata tutela della loro salute perché totalmente privi di adeguati mezzi di protezione a norma di legge, che li ha condotti ad avere fra di loro casi accertati di contagio.

Attualmente restano aperte solo la sede del Viale Boccetta (ma senza personale medico) e la sede presso l’A.O. Papardo che è solo per i casi di covid-19.

Non sono ancora noti i provvedimenti che verranno adottati per tornare a ricoprire tutto il territorio comunale.

Lascia un commento