Quattro candidature per un posto da segretario

0
242

pd-primarieIn Basilicata Erminio Restaino, per la mozione di Franceschini, Sabino Altobello, per la mozione di Marino, Salvatore Adduce e Roberto Speranza, per la mozione di Bersani, concorreranno al congresso lucano di ottobre del Partito Democratico per la carica di leader regionale. Parte divisa l’area bersaniana del partito nonostante la mediazione nei giorni scorsi dell’europarlamentare lucano Gianni Pittella.  Restaino, 55 anni, militante giovanile nelle file della Dc, a metà degli anni novanta è tra i fondatori del Ppi rivestendo dapprima la carica di segretario provinciale di Potenza e poi quella di segretario regionale. Altobello, 52 anni, già componente della direzione regionale dei Ds, più volte consigliere e assessore regionale in quota Pds-Ds, nel 2004 viene eletto presidente della provincia potentina. Adduce, 54 anni, già iscritto al Pci, negli anni novanta presiede la lega delle cooperative della Basilicata. Più volte consigliere regionale in quota Ds, nel 2001 viene eletto alla Camera dei deputati nel collegio maggioritario di Matera. Speranza, 30 anni, nel 2007 viene nominato presidente nazionale della sinistra giovanile. Eletto consigliere comunale nelle scorse amministrative, riveste attualmente la carica di assessore all’urbanistica della città di Potenza.