Zumpano (Cosenza), una piazza dedicata a Salvo d’Acquisto eroe italiano

0
92

Zumpano – L’Amministrazione Comunale di Zumpano, ha inteso intitolare la piazza retrostante la Chiesa di San Giorgio Martire, alla figura di Salvo d’Acquisto, eroico carabiniere, che ha sacrificato la propria vita senza indugio, per poter salvare quella di altri esseri umani.
Questa Amministrazione, ritenendo doveroso organizzare un evento degno di nota, ha deciso di far ruotare intorno a questo evento dei momenti di richiamo, alcuni dei quali, come la proiezione del film “Salvo d’Acquisto”, rivolta alle scuole del territorio, avverrà nei giorni precedenti la manifestazione, cosicché le giovani generazioni possano comprendere più profondamente il valore del sacrificio e che sarà momento di riflessione per l’incontro/dibattito che avverrà successivamente.
Il Programma della manifestazione, prevista per giorno 15 aprile 2011, sarà il seguente:
Alle ore 17.00 si terrà presso la Sala Vivarini – Museo d’Arte Sacra, un incontro/dibattito sulla figura di Salvo D’Acquisto, cui interverranno come relatori membri dell’Unione Italiana M.O.V.M. Salvo D’Acquisto Eroe Nazionale e dell’Associazione Nazionale Carabinieri – Sede di Cosenza.
In tale occasione, si procederà altresì con il conferimento del Premio “Vivi con Noi nella Legalità” che ha ricevuto l’adesione delle più Alte Cariche dello Stato a :
– Aloisio Mariggiò, Generale di Brigata dell’Arma dei Carabinieri;
– Francesco Ferace, Colonnello Comandante Provinciale Carabinieri Cosenza;
– Aldo del Giudice, Maresciallo Aiutante Sostituto Ufficiale di Pubblica Sicurezza, Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Cosenza.

Seguirà la cerimonia di intitolazione della piazza all’eroico Vicebrigadiere con deposizione di una corona commemorativa.
Concluderà la manifestazione un concerto di musica risorgimentale “Verdi e il Risorgimento”, previsto nella Chiesa Patronale, per ricordare in tale solenne circostanza, la fierezza di essere italiani, in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia.