Assenteismo, arrestati 17 impiegati del Comune di Reggio Calabria

0
310

Londra – Arrestati 17 impiegati del Comune di Reggio Calabria per assenteismo. Sono accusati di essersi resi responsabili, in più occasioni e in concorso tra loro, del reato di truffa all’Ente. Con artifici e raggiri attestavano la propria presenza facendosi timbrare o timbrando per altri il personal badge. Altri 78 dipendenti sono stati denunciati per lo stesso reato e, tra questi, 42 saranno interrogati dal gip per l’eventuale sospensione dai pubblici uffici.

Lascia un commento