“Energia e Professione” per trovare sbocchi nell’enegia rinnovabile

1
666

Il 20 maggio alle ore 16 presso l’hotel Oriente di Napoli, Michele Macaluso, direttore di Anea, Agenzia Napoletana Energia Ambiente, terrà un intervento durante il seminario “Energia e Professione”, organizzato dall’Ordine dei Chimici della Campania.

“Questo evento rappresenta solamente il primo tassello di una serie di iniziative finalizzate a illustrare e incrementare ambiti di intervento e sbocchi professionali, nel settore delle energie rinnovabili, per i colleghi chimici e in tal senso la collaborazione con ANEA funge da veicolo fondamentale”, secondo il Consigliere dell’Ordine dei Chimici Mario Delfino.
Le opportunità di lavoro per i chimici, nel settore della Certificazione Energetica, sono cresciute grazie all’entrata in vigore, dal 1 luglio 2009 del DL 192/2005 e s.m.i, che prevede, nel caso di vendita o affitto delle singole unità immobiliari, la produzione di un Attestato di Certificazione Energetica (ACE) di validità decennale, che stabilisce il consumo di energia per il riscaldamento invernale e per il raffrescamento estivo, attribuendo una classe energetica all’immobile.

Da segnalare, inoltre, la possibilità per i chimici di aderire, ad EnergyNetwork, rete di tecnici e imprese, promossa da ANEA e Napoletanagas, finalizzata a promuovere e a realizzare interventi di risparmio energetico.

1 Commento

Lascia un commento