Vigili aggrediti 300 rom, il commento di Calgani

0
156

“Il mercato di Porta Portese 2 sta lentamente ma progressivamente degenerando”. Con queste parole il responsabile della città di Roma del movimento Italia dei Diritti Alessandro Calgani si è espresso quando è venuto a conoscenza dell’aggressione perpetrata da parte di 300 rom verso 8 vigili urbani che presidiavano la zona per eseguire dei controlli contro l’abusivismo.Questa volta i vigili, in evidente minoranza, hanno avuto la peggio. Infatti 4 di questi sono stati portati al pronto soccorso del Policlinico Casilino.Il segretario vicario di Roma del Sulpm e agente del VII gruppo Stefano Giannini preme per un intervento da parte del prefetto, proponendo inoltre, “un improrogabile e urgentissimo tavolo concertativo sulla riorganizzazione del servizio della polizia municipale”. Il responsabile Calgani prosegue:” E’ facile intuire che nella ricettazione e nell’abusivismo del mercato, si possa identificare un terminale della catena di reati commessi nella città. Spero che l’amministrazione comunale dedichi maggiore attenzione e soprattutto risorse per contrastare il fenomeno, come d’altronde richiesto dal decentramento municipale. Un procrastinarsi della situazione metterebbe ulteriormente a rischio l’incolumità di tutti coloro che frequentano il mercato che già ora ha rivisto le tipologie di clientela. Soprattutto si tratta-prosegue l’esponente del movimento guidato da Antonello De Pierro- di tutelare le centinaia di commercianti con regolare licenza che vengono sovrastati da un esponenziale aumento di illegalità”.

Lascia un commento