Soldà su progetti infrastrutturali per Roma e provincia

0
174

” La mobilità nel nostro territorio ha sempre presentato diverse criticità, quasi mai affrontate con la voglia di riconvertirle in punti di forza. Mi auguro che questa volta non ci si fermi ai proclami”.

Così Roberto Soldà, vicepresidente dell’Italia dei Diritti, ha accolto le soluzioni prospettate nel corso del convegno “Infrastrutture e trasporti” tenutosi ieri alla presenza del sindaco Alemanno e del responsabile del dicastero dei trasporti Matteoli.

Al centro della tavola rotonda, potenziamento delle linee ferroviarie, Superpontina, parcheggi di scambio e alleggerimento del Gra.

” Una capitale europea come Roma – ha poi aggiunto il vicepresidente del movimento guidato da Antonello De Pierro – non può non dotarsi di un sistema efficiente che consenta rapidi collegamenti tra un’area e l’altra della città e tra comuni diversi dell’hinterland. Auspico però che tutto ciò avvengo in piena trasparenza economica e nel rispetto del nostro paesaggio, oltre che attraverso il coinvolgimento di un fronte politico più ampio possibile”.

Lascia un commento