Roma, agguato contro il bar del consigliere Pd, Calgani commenta

0
185

2Massima solidarietà e vicinanza al consigliere Mario Disli. È giusto che continui il suo lavoro”. Queste le dichiarazioni di Alessandro Calgani in merito all’episodio di cronaca che ha visto coinvolto il consigliere dell’VIII municipio, recentemente passato dal Pdl al Pd. Quattro colpi di pistola sono stati esplosi nella nottata di sabato contro la saracinesca del bar che Disli gestisce nel quartiere di Tor Bella Monaca.
“Il fatto di cambiare casacca, può stare nelle cose – prosegue Calgani – non escludo che nella vita politica possano esserci dei ravvedimenti. L’unica cosa con cui non sono d’accordo è il criterio di gestione dei seggi: personalmente non reputo giusto che una persona eletta grazie ai voti di un partito ne rappresenti un altro in corso d’opera. Il seggio andrebbe lasciato qualora si ritenga di non sposare più certe convinzioni”.

Lascia un commento