Lettera di auguri al ministro Brunetta

0
75

Auguri Ministro Brunetta
Che sotto l’albero Lei possa trovare qualche idea per far riacquistare ai dipendenti pubblici un po’ di fiducia in chi come Lei, dovrebbe rappresentarli ma invece dimostra  di saper fare solo basso populismo.
Che Babbo Natale Le recapiti, senza ritardo, il dono di far parlare un po’ il  buon senso e meno le necessità di fare audience sparando a zero dai salotti televisivi su qualche milione di lavoratori  che guadagna un centesimo di quanto Lei spende in un mese.
Che Lei possa capire che le bugie hanno le gambe corte e fare ammenda dei suoi bassi tentativi di far parlare cifre inesistenti a favore della Sicurezza, quando 40.000 poliziotti scendono in strada dimostrando il contrario.

Che il Nuovo Anno le faccia passare l’arroganza di sentenziare regole che Lei non è minimamente in grado di rispettare ed il modo volgare che Lei usa per  rappresentarle.
Dato che non basteranno gli Auguri a farLe cambiare atteggiamento, come non sono serviti i fatti a farLe ammettere i fallimenti delle sue politiche di pura propaganda, il COISP augura a tutti gli italiani che Lei disprezza ormai quotidianamente di ricordarsi delle sue parole a lungo.

Buon Natale Ministro Brunetta.

Coordinamento per l’indipendenza sindacale delle Forze di Polizia