Anmil, la Polverini incontrerà gli invalidi del lavoro

0
177

Roma – Lunedì 15 marzo, a partire dalle 10.30, Renata Polverini, candidata del centrodestra alla Presidenza della Regione Lazio alle prossime elezioni del 28 e 29 marzo, sarà ospite dell’ANMIL nella sede della Direzione Generale dell’Associazione, a Roma, in via Adolfo Ravà, 124 per incontrare oltre un centinaio di invalidi del lavoro con il Presidente nazionale ANMIL Franco Bettoni.
L’appuntamento di lunedì per la sindacalista sarà l’occasione per affrontare la questione della sicurezza nei luoghi di lavoro e i problemi riguardanti la tutela degli infortunati, delle vedove dei caduti sul lavoro e di coloro che contraggono malattie professionali.
Per la Polverini la sicurezza va affrontata in una prospettiva ampia, che non è quella di alimentare la paura, ma di affrontare concretamente i problemi per tutelare il diritto ad un lavoro sicuro e senza rischi per la salute e di garantire il buon vivere civile.
Al centro dell’incontro anche il tema della disabilità. Fra gli obiettivi della candidata del centrodestra c’è anche la volontà a far tornare il cittadino al centro delle politiche di solidarietà sociale per fornire risposte alle richieste di assistenza, in particolare per quanto riguarda le categorie che maggiormente ne hanno necessità quali gli adolescenti, gli anziani e i disabili.
“E’ nell’interesse della nostra categoria – spiega Bettoni – avere l’opportunità di ascoltare le proposte di coloro che avranno il compito di governare il territorio e, in particolare, adoperarsi per trovare soluzioni che contribuiscano concretamente ad invertire la tendenza di un fenomeno quale quello degli infortuni sul lavoro in modo significativo”.
“D’altra parte – aggiunge il Presidente dell’ANMIL – la nostra conoscenza del problema e l’impegno costante dell’Associazione ci consentono di essere un punto di riferimento per quelle istituzioni preposte ad intervenire in modo incisivo e responsabile su questioni tanto difficili”.

Lascia un commento