Tarquinia, posa della prima pietra per la piscina

0
172

Tarqunia – Firmata la consegna ufficiale dei lavori per costruire la piscina. Il sindaco di Tarquinia Mauro Mazzola e l’assessore ai Lavori Pubblici Anselmo Ranucci porranno simbolicamente la prima pietra a metà marzo. Saranno presenti il progettista architetto Leonardo Proli, il direttore dei lavori ingegnere Jafet Fattori e il responsabile del procedimento architetto Giuseppe Luciani. «Andremo a realizzare un’opera attesa da oltre trenta anni. – afferma il primo cittadino – La posa della prima pietra è il sogno della piscina che si trasforma in realtà». L’impianto sarà edificato in località Giglio, accanto alla pista di atletica, e occuperà una superficie di circa 4.200 metri quadrati. La struttura avrà una vasca lunga 25 metri e una più piccola destinata all’attività natatoria dei bambini, spogliatoi, bagni con docce, palestra e servizi vari, tra i quali un bar.

All’esterno saranno realizzati un parcheggio, un giardino con giochi e attrezzature sportive.

«La piscina sarà una nuova grande opera per Tarquinia, che in cinque anni ha cambiato volto. – dichiara l’assessore Ranucci – Continueremo su questa strada, con gli obiettivi futuri di potenziare il sistema dei parcheggi, indispensabili per decongestionare il traffico sulla rete viaria del centro storico, e di valorizzare il litorale con le località costiere, un’altra importante risorsa economica».

Lascia un commento