Milano, aperta scuola per ronde

0
214

“Curioso che per puro ‘caso’ questa scuola sorga proprio vicino alla sede della Lega Nord, notoriamente una culla di intolleranza e chiusura verso il prossimo”, è con sarcasmo che Annalisa Martino, responsabile per la città di Milano, accoglie la notizia di una scuola per “ronde” aperta accanto alla sede della Lega Nord al Palaiseo. “Ciò che più dovrebbe preoccupare però è che, con la fondazione di ‘scuole’ per ronde, si rischia di legittimare e dare istituzionalità a queste pratiche, con la conseguenza di irrobustire i germi del razzismo e della xenofobia, entrambi pesantemente usati dalla Lega Nord per portare avanti le sue campagne politiche”. L’esponente del movimento presieduto da Antonello de Pierro continua l’analisi: “Non possiamo permetterci di creare la possibilità che vi sia giustizia fai da te, specialmente per persone non preparate e che agiscono sulla base di pulsioni come la primeva paura del diverso”.

Lascia un commento