Si autosospende il sindaco di Milano, Beppe Sala

0
1429

“Apprendo da fonti giornalistiche che sarei iscritto nel registro degli indagati nell’ambito dell’inchiesta sulla piastra Expo. Pur non avendo la benché minima idea delle ipotesi investigative, ho deciso di autosospendermi dalla carica di sindaco”. Così il primo cittadino di Milano, Beppe Sala, in una nota. E’ una “determinazione – aggiunge – che formalizzerò domani mattina nelle mani del Prefetto di Milano”.

Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ex ad di Expo, ha preso questa decisione perchè risulta indagato nell’inchiesta sulla ‘Piastra dei servizi’ dalla Procura generale di Milano. Da una richiesta di proroga indagini, era emerso che la Procura generale, che ha avocato l’inchiesta alla Procura, ha iscritto nuovi nomi nel registro degli indagati. Tra questi, anche il primo cittadino milanese.