Torna la grande fiera a San Concordio

0
162
Appuntamento con la fiera oggi a S. Concordio: 90 banchi ambulanti delle più svariate merceologie si disporranno lungo il viale S. Concordio e viale Guidiccioni a due passi dalle mura. Viste le numerose richieste anche quest’anno sarà dedicato un ampio spazio ai banchi artigiani i quali avranno l’opportunità di proporre a un vasto pubblico le opere del loro ingegno nell’area limitrofa alla chiesa.
 I quasi 50 negozi del quartiere rimarranno aperti completando l’offerta. «La nostra associazione – dichiara Emanuele Pasquini, direttore della Confesercenti – punta a un piano di rilancio della città che passa attraverso la valorizzazione di tutti i luoghi del commercio. Il centro, non è ormai più uno solo. I quartieri come S. Concordio, S. Anna, Giannotti, ma anche Arancio e S. Vito sono diventati un importante tessuto economico commerciale che merita maggiore attenzione. L’impegno ad organizzare la fiera di S. Concordio è anche un segnale di attenzione nei confronti di questi quartieri in cui il commercio di vicinato è un elemento di animazione e diventa un parte integrante della vita di quartiere».
 Durante l’intera giornata viale Guidiccioni e viale S. Concordio, saranno chiusi al traffico. «Vogliamo ringraziare – conclude la Confesercenti i residenti dell’area della fiera, per i disagi che sopportano in queste due giornate per consentire l’effettuazione di una manifestazione che valorizza tutta l’area». Per facilitare l’accesso si ricorda che nelle vicinanze sono presenti tre aree di sosta: il parcheggio Carducci che permette l’accesso in viale San Concordio dal sottopasso pedonale, il parcheggio in piazzale Moro e via Consani, per l’ingresso in viale Guidiccioni e il parcheggio all’inizio della fiera vicino al centro commerciale per l’ingresso da sud.