Firenze, bloccato “matrimonio comodo”

1
160

 Un altro ‘matrimonio di comodo’ è  stato mandato a mondo dalla polizia, che ieri nella Sala rossa di Palazzo Vecchio ha impedito a una giovane donna di nazionalità nigeriana, colpita un anno fa da un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale, di regolarizzare la sua posizione sposando un fiorentino di 56 anni.