Mitoraj, mia Aida semplice senza elefanti e piramidi

0
159

Sarà un’Aida semplice ma consistente, ripulita da elefanti e piramidi, quella firmata da Igor Mitoraj che il 15 giugno, nel Parco delle Colonne del Giardino di Boboli, aprirà la quinta edizione di OperaFestival.
   Mitoraj, scultore innamorato del mondo antico, torna a Boboli, a dieci anni di distanza dalla sua personale quando con 90 opere attirò oltre 400.000 visitatori.

Lascia un commento