Cascina, terza edizione del “Festival Il Castello”

0
874

Dopo il grande successo riscosso nella serata di apertura del “Lunatica Cascinaestate 2009” con la selezione del Concorso Nazionale Miss Italia e l’elezione di Miss Cascina – che ha visto la partecipazione di circa 1.500 persone – il cartellone degli appuntamenti prosegue con un altro appuntamento di grande rilievo: la terza edizione del “Festival Il Castello”. Si tratta di una rassegna di comici e cabarettisti presentata da Guido Genovesi (Gui-Guidino) che si svolgerà su quella che un tempo era la piazza del castello e che oggi viene chiamata Piazza dei Caduti.

Quest’anno la rassegna si presenta ancora più ricca e articolata; la prima fase del Festival partirà martedì 16 giugno, e vedrà salire sul palcoscenico, per una serata dedicata alla comicità, Andrea Agresti, artista che ha partecipato a trasmissioni di livello nazionale quali Le Iene, Miss Italia, I Raccomandati ed il Maurizio Costanzo Show. Mercoledì 17, con “Il Babbo del Cabaret Toscano”, sarà la volta di Gianni Giannini Giannini, cabarettista, cantante, attore, vero artista a tutto tondo che, nella sua carriera ormai trentennale, è stato chiamato a lavorare con grandi artisti del calibro di Mario Monicelli, i Fratelli Taviani e Pippo Baudo. I personaggi di Gianni Giannini sono un’infinità e tutti diversi nella loro simpatia. Sono personaggi veri che è facile incontrare in ogni bar e in ogni strada, di paese o di campagna, della Toscana.

Per la seconda fase del Festival, martedì 30 giugno, salirà sul palcoscenico il comico Graziano Salvadori, cabarettista puro che riesce a calamitare l’attenzione del pubblico, soprattutto di quello più giovane, mettendo in luce i suoi pregi e difetti ridicolizzando il modo di essere e di fare di ognuno di noi, che riproporrà tutti i personaggi che l’hanno reso famoso a livello nazionale quali “Achille, Atto Renato e Maruska”.

La serata conclusiva del Festival si terrà mercoledì 1 luglio con lo spettacolo del magikomico Kagliostro che, nelle sue performance, presenterà vecchi giochi di prestigio rivisti e corretti in chiave comica e nuovi effetti magici di sua creazione; esilaranti presentazioni nelle quali il protagonista è soprattutto il pubblico che viene chiamato a interagire con Kagliostro, il quale accompagna ogni suo movimento ed effetto con battute e monologhi cabarettistici.

Gli spettacoli si terranno nel centro storico di Cascina, in Piazza dei Caduti, con inizio alle ore 21.30. L’ingresso è gratuito.

Lascia un commento