Risparmio idrico: focus su gestione impianti e interventi irrigui

0
168

Criteri di gestione degli impianti e degli interventi irrigui per il risparmio idrico. E’ questo il titolo del seminario tecnico organizzato dall’Arsia, in programma domani, giovedì 2 luglio (ore 9) a Cesa (Ar) , presso il Centro per il collaudo ed il trasferimento dell’innovazione.

Un appuntamento rivolto ai tecnici e agli imprenditori che operano nel settore dell’irrigazione, per un approfondimento sugli aspetti gestionali dell’irrigazione, in particolare sui criteri di valutazione dei fabbisogni idrici delle colture erbacee di pieno campo, che possono essere adottati per il dimensionamento degli interventi irrigui.

L’iniziativa, promossa nell’ambito della Rete dei Poli Toscani per il collaudo ed il trasferimento dell’innovazione, prevede la visita in campo di alcune prove di collaudo finalizzate al confronto di diverse soluzioni tecniche per la corretta gestione dell’irrigazione e della fertirrigazione. La criticità negli approvvigionamenti idrici che si è andata accentuando negli ultimi anni, connessa ai mutamenti climatici in atto, ha evidenziato la necessità di promuovere anche nel settore agricolo un contenimento dei prelievi idrici.

La restituzione di volumi di acqua strettamente correlati ai fabbisogni idrici delle colture e la corretta gestione delle apparecchiature irrigue rappresentano a livello aziendale le principali strategie tecniche per conseguire un effettivo risparmio della risorsa idrica.