I-Place, la qualita’ del saper fare il mondo dell’eccellenza made in Italy si incontra a Scandicci

0
229

Aperte le iscrizioni per le aziende che producono made in Italy interessate a partecipare ad I-Place | La qualita’ del saper fare in programma lunedì 21 e martedì 22 settembre 2009 presso la sede del Consorzio Centopercento Italiano a Scandicci (Fi), una location strategicamente collocata all’uscita Firenze-Scandicci dell’A1 e facilmente raggiungibile sia dalla citta’ che dall’aeroporto.

Un nuova edizione della manifestazione – realizzata col contributo di Regione Toscana e Toscana Promozione – che si pone come nuovo e permanente confronto fra chi produce e chi acquista il made in Italy, per un futuro commerciale dove la cultura globalizzante di oggi si vada ad accrescere dei valori creativi e qualitativi degli Italiani per un nuovo rinascimento.

I-Place | La qualita’ del saper fare si propone come singolare vetrina per la presentazione e promozione delle aziende più rappresentative della produzione made in Italy.

L’obiettivo principale dell’evento e’ rispondere ai bisogni reali e specifici delle aziende attraverso l’offerta di un sistema che:

– nella parte espositiva crei nuovi contatti commerciali in un ambiente simbolo dell’eccellenza italiana a 360 gradi;

– nella parte convegnistica di chiusura sviluppi i contenuti più interessanti e attuali sul tema della consulenza strategica e dell’apertura a nuovi mercati per chi insiste e crede nella strada della qualita’ del made in italy.

La partecipazione e l’ingresso ad I-Place | La qualita’ del saper fare e’ riservato solo ad operatori professionali: la manifestazione è aperta a tutte le aziende che operano nei settori moda uomo/donna, casa ed eno-gastronomia del made in italy (abbigliamento, pelletteria, calzature, accessori, complementi di arredo, articoli per la casa, prodotti enogastronomici, cosmetica, fragranze per l’ambiente, oggettistica e regali aziendali) e a tutti gli operatori qualificati di settore e ai buyers nazionali ed internazionali.

I-Place | La qualita’ del saper fare e’

– per l’espositore uno strumento di business co! n i visi tatori e con gli altri operatori;

– per il visitatore/buyer un’occasione per confrontare l’offerta e trovare le soluzioni migliori rispetto alle proprie esigenze di acquisto e di fornitura;

– per entrambi un momento commerciale, di aggiornamento e di stimolo per nuove idee.

L’evento è organizzato dal consorzio Centopercento Italiano, un gruppo di produttori italiani del settore moda e pelletteria di lusso. Il consorzio è impegnato da dodici anni nella diffusione, nella promozione e nella salvaguardia dell’artigianato più qualificato, quello realizzato esclusivamente in Italia: e’ il Centopercento Italiano l’unico marchio che lo certifica.

Da sempre l’obiettivo e’ quello di tutelare le piccole aziende, lavorando con un’idea: qualita’ totale. Non solo del prodotto, dunque, ma anche di tutte le fasi della produzione. E’ la trasparenza nell’operare, unita alla cultura, all’estro creativo e alla raffinatezza italiana, il miglior strumento di affermazione della produzion! e & nbsp;italiana. Sempre con questa idea di Made in Italy è nato I-Place Concept Store in viuzzo del Piscetto 6/8 a Scandicci (FI). Con i suoi 1250 mq di spazio espositivo, I-Place e’ una vetrina esclusiva per le aziende socie del Consorzio. Qui, la cultura del prodotto artigianale e la cura del dettaglio sono gli elementi distintivi della vastissima gamma di articoli delle collezioni certificate Centopercento Italiano: non solo pelletteria e accessori, ma anche abbigliamento, cosmetica, articoli per la casa, oltre al Bookshop e all’angolo caffetteria.

I-Place e’ anche il cuore operativo e strategico del Consorzio che lavora per il successo commerciale delle aziende socie che si impegnano nella produzione italiana e a cui viene offerta una consulenza marketing a 360°, rispondendo alla necessita’ dell’impresa di gestire in modo strutturato, senza spreco di risorse economiche e di tempo, le azioni di promozione e commercializzazione dei prodotti e di individuazione della domanda di mercato.

Con questa edizione di I-Place | La qualita’ del saper fare il consorzio Centopercento Italiano offre la propria modalita’ operativa e commerciale a chi pur non essendone socio ne condivide l’idea qualitativa di made in Italy.

Per la presentazione della manifestazione e per ricevere informazioni su modalità e costi di partecipazione rivolgersi a info@placeconceptstore.com oppu! re a Sar a Leoni – Tel. 055/0516551-2-3-4 | Fax 055/73.51.410 – segreteria@i-place.it | www.i-place.it

Lascia un commento