Isola del Giglio, statua del Cristo presto riposizionata

0
161

La statua del Cristo degli Abissi ritorna domani nei fondali dopo il restauro alle mani alzate in segno di benedizione per tutti i subacquei dilettanti e professionisti che si immergono nelle acque cristalline dell’isola del Giglio. Ora che il restauro è terminato, il Cristo dei sub verrà riposizionato a 25 metri di profondità.

Lascia un commento