Mostrano santino profumato, centenaria derubata a Firenze

0
152

Una donna di 94 anni è stata derubata a Firenze dopo esser stata stordita dall’odore particolare di un santino raffigurante la Madonna che due ladre le hanno fatto annusare con insistenza e poi baciare. Secondo un’ipotesi, il santino poteva esser stato drogato e le ladre, italiane, quarantenni, hanno insistito molto affinché l’anziana lo baciasse “in segno di devozione”. Il fatto è avvenuto ieri mattina in un’abitazione della zona di Soffiano. Le donne erano riuscite a farsi aprire la porta di casa con una scusa. Alla polizia l’anziana ha raccontato che dopo il contatto con il santino ha cominciato a sentirsi confusa e a udire un certo frastuono nella casa, ma di non essere stata in grado di reagire. Forse le ladre, che le hanno rubato gioielli per circa 20.000 euro di valore, stavano rovistando nelle stanze mentre la roprietaria era intontita.
   Appena si è ripresa, la donna ha avvertito il figlio che ha dato l’allarme al 113.

Lascia un commento