Arezzo, concorso miglior sommelier della Provincia

0
151

Ieri si è svolto il concorso per miglior sommelier della Provincia di Arezzo 2008/2010, Pimo Trofeo Associazione Strada del Vino Terre di Arezzo, potevano partecipare solo i sommelier abilitati con l’ultimo terzo livello, (un concorso a carattere biennale che mi serve per individuare i potenziali futuri candidati da lanciare nei concorsi nazionali) al mattino si è svolta la preselezione, i concorrenti si sono confrontati con un questionario di cultura generale riguardante argomenti di enogastronomia e nella compilazione della scheda organolettica di due campioni di vino anonimi del territorio, da questa selezione sono stati scelti i tre migliori classificati, Anna Tenti, Marco Di Martino e Andrea Gori, nel pomeriggio la finale, il concorrente doveva descrivere due vini anonimi sempre del territorio, degustare una preparazione eseguita con prodotti sempre del territorio, abbinare un vino tra i due degustati e motivarne la scelta, seguiva un menu di quattro portate legato sempre al territorio in cui doveva essere abbinati in successione tre vini della Provincia di Arezzo e tre vini Internazionali, seguiva la correzione di una carta dei vini aretini in cui volontariamente erano stati fatti errori di campilazione, al termine e dalla somma delle prove del mattino e della sera a prevalso Anna Tenti, oltre al trofeo da parte della Provincia gli viene offerto di operare in tutte le manifestazioni di promozione dei vini aretini, tipo Vinitalì, Bordeaux, Merano, Londra ecc. .