Pisa, Shopping “senza barriere” in negozi del centro e supermarket

0
90

Ancora una iniziativa dell’Assofly: acquisti più facili a Pisa nei negozi del centro e nei supermercati Pam per gli anziani e le persone con difficoltà motorie.
Tutto questo grazie a “Natale senza barriere“, l’iniziativa coordinata da Assofly, l’associazione impegnata nella promozione dei diritti delle persone disabili: un servizio totalmente gratuito di assistenza personalizzata per favorire lo shopping delle persone disabili iniziato in via sperimentale lo scorso 12 dicembre e che si protrarrà per tutto il mese di gennaio fino alla conclusione dei saldi. Accedervi è semplice: basta prenotare telefonicamente l’intervento (il numero da chiamare è 339.3020886) e uno dei dieci volontari messi a disposizione da Assofly si presenterà a casa dell’utente del servizio munito di un mezzo idoneo al trasporto dei disabili per accompagnarlo nei negozi indicati.

proietti_assofly_italynews“Speriamo di poter estendere quest’iniziativa anche ad altri comuni della provincia – spiega il dinamico presidente Pietro Proietti (nella foto)- l’obiettivo, infatti, è quello di facilitare il più possibile l’accesso delle persone diversamente abili ai negozi e ai centri commerciali. Anche promuovendo interventi di formazione nei confronti del personale del commercio”.

L’iniziativa è patrocinata dal Comune e dalla Società della Salute e sostenuta dalle associazioni di categoria (Confcommercio e Confeserecenti) e dalle realtà del volontariato che si occupano di disabilità (Unione italiana ciechi, Uildm, Csi, Anfas e Anglat).