Neve e natura 2010 nel Parco delle Foreste Casentinesi

0
198

Dopo la timida partenza dei primi giorni di dicembre e la calda pausa natalizia riparte l’attività sulla neve nel Parco. Per le prossime ore è prevista la riapertura degli impianti di risalita della Burraia e l’anello da fondo di Pian dei Fangacci, sul crinale tosco-romagnolo del Parco.

Mercoledì, a partire dalle 10, per tutto il giorno, si potrà partecipare ad una festa dedicata alla Befana, con evoluzioni ed esibizioni di esperti snow border dello “Snow planet snowboard club”. Il programma prevede musica e animazione per grandi e piccoli. Le iniziative sono a partecipazione gratuita.
Per informazioni si può chiamare il Club (tel. 347. 7702262), il rifugio Capanna (0543. 980054) o l’albergo Granduca (0543. 980051). Altrimenti si piuò scrivere all’indirizzo info@campigna.it o consultare il sito www.campigna.it.
“Neve e natura” nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna articola tradizionalmente una serie di attività, da dicembre a aprile, che si prefiggono – abbinando l’attività sportiva con l’osservazione e la conoscenza della natura – di conferire ai progetti un taglio naturalistico: sensibilizzare i visitatori nei confronti della conservazione dell’ambiente e di stimolare la passione per la montagna.

L’inverno del Parco è una stagione che regala panorami mozzafiato e una foresta magica. Tutti i week end ci saranno escursioni, ciaspolate, nordic walking e trekking alla scoperta delle meraviglie del Parco.

Da gennaio lo Sci club Stia, in collaborazione con la Scuola italiana sci di Campigna, organizza per bambini e ragazzi delle scuole primarie e secondarie un corso di di sci discesa e di fondo.
Per informazioni e prenotazioni ci si può rivolgere al numero 348. 7205267

Il 10 gennaio cominciano le sessioni di nordic walking, la sempre più conosciuta disciplina sportiva che sviluppa in modo dolce benessere, resistenza e forza. Il ritrovo è, come l’anno scorso, alle 10 presso il punto informazioni del Parco di Campigna per due ore di lezione con un esperto istruttore. Sono necessari abbigliamento invernale classico, scarponcini da trekking, guanti e berretta.
Per informazioni e prenotazioni si può chiamare il numero 338. 1601309 (Leonello Rosa).

Dal 12 gennaio a 21 febbraio 2010 la sezione di Forlì del Club Alpino Italiano (tel. 338. 7601333) organizza il “Corso di escursionismo” con racchette da neve: lezioni teoriche alternate a sessioni pratiche.
Sabato 16 e domenica 17 gennaio si potrà partecipare al bellissimo tragitto sci-escursionismo, con il CAI di Arezzo (tel. 338. 8718170), dall’eremo di Camaldoli al passo della Calla.
Dal 21 gennaio al 12 marzo la scuola di escursionismo della sezione CAI di Cesena organizza sul crinale (alla Burraia) il 6° Corso di escursionismo invernale con racchette da neve. Si tratta di lezioni teoriche seguite da uscite in natura. Per informazioni e iscrizioni ci si può rivolgere alla scuola, al numero 338. 2151442 (e-mail fiorenzorossetti@libero.it; www.caicesena.it).

Sabato 6 febbraio 2010 sarà la volta delle “Olimpiadi sulla neve”, iniziativa di beneficenza per raccogliere fondi per la lotta contro le malattie genetiche. Ci saranno gare con giochi sulla neve per grandi e piccoli, aperta a sci e snow ed altre discipline (tel. 340. 1434494; info@campigna.it; www.campigna.it)

A partire dal 4 febbraio e per i 3 weekend successivi sulle piste da sci di Pian dei Fangacci sarà a disposizione un istruttore per un corso gratuito di sci di fondo adatto a tutti, dai 10 anni in su. Tutti i sabati pomeriggio e le domeniche mattina. In loco si può noleggiare l’attrezzatura (consigliata la prenotazione). Informazioni possono essere richieste ai numeri 0543. 980051 e 347. 0824105 (info@campigna.it; www.campigna.it).

Domenica 14 febbraio ci sarà la tradizionale “Marcia alpinistica” escursione sci-alpinistica non competitiva a passo libero. Si parte dal passo Fangacci ( 1.483 m.) con direzione Fontanelle (1.523 m.) per arrivare nella granducale Campigna. Per informazioni si può chiamare il numero 320. 4309459 (info@campigna.it ; www.campigna.it)

Per ulteriori informazioni sulla programmazione generale degli eventi si può chiamare la cooperativa Atlantide allo 0543. 971575.
L’ufficio turistico del Parco Nazionale risponde al numero 0575. 503029 dal lunedi al venerdi, dalle 9 alle 13.