“Storia di un amore” di Sergio Moschini Fritsche

0
434

Giovedì 11 febbraio alle ore 18.00 presso la Saletta Cammilli CNA, a Scandicci, via 78˚ Reggimento Lupi di Toscana, sarà presentato il romanzo di Sergio Moschini Fritsche
“Storia di un amore” appena pubblicato dalla fiorentina casa editrice Sassoscritto.

Interverranno l’editrice Rita Funes, il saggista Enrico Nistri e l’autore, molto noto nella città per la sua quarantennale attività amministrativa nel complesso ospedaliero di Torregalli.

Fara un suo saluto il Sindaco di Scandicci Simone Gheri

Dietro una trama all’apparenza lineare, inclinata verso un prevedibile happy end, il romanzo di Moschini stupisce il lettore per il finale a sorpresa e per una non comune capacità di interpretare in tutta la sua sfaccettata complessità la psicologia femminile. La storia di un amore adolescenziale, ambientata in alcune fra le più suggestive località della Toscana, fornisce di conseguenza all’autore l’opportunità per tracciare un ambiguo ma indimenticabile ritratto di donna.

Sergio Moschini Fritsche, Storia di un amore, collana Rubino, pagg. 96, € 9,00

L’AUTORE
Sergio Moschini Fritsche è nato a Firenze e vive a Scandicci. È stato per trentacinque anni economo prima all’ospedale San Giovanni di Dio in Borgo Ognissanti e poi al nuovo ospedale San Giovanni di Dio a Torregalli. Amante della natura e in particolare degli animali selvatici, ama passeggiare nei boschi ed è affascinato dalla località Pietramarina e dal sito archeologico etrusco.
Vincitore ex-aequo del premio letterario nazionale “Carmignano” con il libro Quando la campagna era verde (Masso delle Fate Edizioni, Signa – Fi, 1999), vincitore del Diploma d’Onore al Premio Firenze con Pietramarina (MIR Edizioni, Montespertoli – Fi, 2004) e Il villaggio dimenticato (MIR Edizioni, Montespertoli – Fi, 2007).