Arezzo Wave, Ruscelli: “Torni ad essere l’evento centrale dell’estate aretina”

0
162

“Ho seguito con grande attenzione e rispettoso silenzio il lavoro che è stato portato avanti in queste settimane e accolgo con entusiasmo la notizia positiva del ritorno di Arezzo Wave nella città in cui questa manifestazione è nata”.

Con queste parole, l’assessore alle politiche giovanili della Provincia di Arezzo, Francesco Ruscelli, commenta la notizia dell’accordo raggiunto per riportare ad Arezzo la manifestazione musicale.

“Una notizia positiva non solo per il mondo giovanile – prosegue Ruscelli – ma per tutta la comunità provinciale. Musica e cultura come antidoto alla crisi economica e come strumenti per il rilancio dei nostri territori. Il nostro ente, nonostante le molte difficoltà, non ha mai interrotto in questi anni il suo rapporto con la Fondazione Arezzo Wave Italia. In questi anni abbiamo collaborato e continuiamo a collaborare a numerose iniziative per la promozione della creatività giovanile, come i concorsi per band emergenti ‘Aspettando Italia Wave’; o il progetto ‘Social Wave’ per avvicinare i giovani al volontariato sociale attraverso la musica, che si è appoggiato al Centro giovani provinciale di Villa Severi; o, ancora, solo poche settimane fa, ‘Cult Wave’ il progetto Radiofonico della Fondazione Arezzo Wave, una vetrina che su Radio Wave sta dando voce a tanti animatori culturali del territorio della Provincia di Arezzo. Ora siamo pronti ad offrire il nostro sostegno all’evento affinché torni ad essere l’appuntamento clou dell’estate aretina cercando anche di strutturare delle fortissime sinergie con tutti in nostri territori.

Lascia un commento