Aeroporto di Firenze, Confesercenti sostiene con forza il percorso delineato dalla Regione. E’ in gioco la competitività e lo sviluppo della Toscana

0
406

Firenze – Dalla Confesercenti della Toscana riceviamo epubblichiamo

La Confesercenti Toscana si schiera apertamente “senza se e senza ma” a fianco del Presidente della Regione Enrico Rossi, chiedendo a tutti di sostenere il percorso presentato oggi sul piano aeroportuale.
Il Sistema aereoportuale della Toscana, in un contesto caratterizzato da un deficit infrastrutturale insostenibile, costituisce uno snodo decisivo del progetto di ripresa della competitività e di un rinnovato sviluppo economico della nostra regione.
Confesercenti, già in tempi non sospetti, ha sostenuto l’esigenza di un’integrazione effettiva e sinergica tra i due aeroporti di Firenze e di Pisa e contemporaneamente di una loro modernizzazione a partire dalla risoluzione dell’annosa vicenda della pista del Vespucci.
Confesercenti si augura e, per quanto la riguarda s’impegna, che tutto ciò non sia di nuovo impantanato in strumentali particolarismi e localismi che non sarebbero più accettabili.
Con la stessa determinazione vanno sciolti, in tempi stretti, anche tutti gli altri nodi infrastrutturali aperti in Toscana. Se questo complesso di opere prenderanno in via celermente, la Toscana potrà contribuire in maniera decisiva per superare questa fase di stagnazione che la penalizza pesantemente.