Al via i lavori di ripristino del Prato dietro il Duomo di Arezzo

0
103

La diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro rende noto che la ditta Bruschi ha finito i lavori di rimozione di tutto il ciottolato utilizzato al Prato di Arezzo per stabilizzare il palco dove il Papa ha presieduto la Messa il 13 maggio scorso. Inoltre, questa mattina la ditta Buccelletti di Castiglion Fiorentino ha iniziato i lavori di rispristino del manto erboso, dell’irrigazione e di tutti i cordonati in alluminio che delimitano i vialetti del Prato impiegando otto operai.

D’accordo con le Autorità Comunali si è preferito che a ripristinare il manto erboso del prato fosse la stessa ditta a cui il Comune di Arezzo aveva commissionato la realizzazione dell’opera.

I tempi necessari per il completamento dei lavori dei lavori sono in linea con quanto concordato con le istituzioni pubbliche e il sito verrà restituito alla città entro il 15 di luglio.