Toscana, finanziamenti a tasso zero dedicati alle PMI commerciali e operanti nel settore del turismo

0
65

Londra – L’intervento agevolativo nella forma della concessione di finanziamenti a tasso zero dedicati alle PMI commerciali e alle PMI operanti nel settore del turismo, ai sensi del Decreto Dirigenziale della Regione Toscana n. 5970 del 12/12/2012, prevede che le imprese, sino al 28 Febbraio 2013, possano presentare domande finalizzate ad ottenere impieghi mirati a:

– investimenti per l’ampliamento , la ristrutturazione degli immobili funzionali all’attività di impresa .

– investimenti per l’installazione , la riqualificazione e il potenziamento dei sistemi e degli apparati di sicurezza

– il miglioramento, l’ammodernamento e l’adeguamento delle strutture, oltre l’acquisto di macchinari , arredi attrezzature

– allestimento di automezzi destinati ad attività commerciali su aree pubbliche.

Tutti gli investimenti dovranno essere avviati successivamente alla presentazione della domanda di agevolazione .

Sono ammissibili all’agevolazione progetti di spesa con investimento ammissibile uguale o superiore a 20.000 euro per le imprese commerciali con un finanziamento non inferiore a 15.000 euro a 50.000 euro per le imprese turistiche con un finanziamento non inferiore a 28.000 euro.

AGEVOLAZIONE

L’agevolazione del progetto di investimento si realizza tramite la concessione di un finanziamento a tasso zero fino al :

75% dell’investimento ammissibile, nel limite massimo di euro 120.000 per le imprese commerciali.

40% dell’investimento ammissibile , nel limite massimo di euro 300.000 per le imprese turistiche.

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le domande di agevolazione possono essere presentate fino al 28 febbraio 2013. Per informazioni rivolgersi agli uffici Credito Italia ComFidi presso tutte le sedi Confesercenti della Toscana.