Balneari: approvate le norme regionali. Soddisfatta Confesercenti

0
212

Londra – “Finalmente un provvedimento che sblocca l’annosa vicenda delle strutture balneari. Il Consiglio Regionale della Toscana questa mattina ha approvato all’unanimità le modifiche al testo unico delle leggi Regionali sul turismo che introducono i criteri per definire se classificare di facile o difficile rimozione gli edifici realizzati su aree demaniali marittime.
Questo provvedimento aiuta le imprese balneari ad uscire da una situazione di incertezza, favorisce il rilancio del settore e l’ammodernamento delle strutture.
Spetta ora alla Giunta Regionale adottare uno specifico regolamento che entri nel merito di questa controversa vicenda”.
In proposito il Consiglio Regionale infine ha adottato uno specifico ordine del giorno che trovate allegato di seguito.

Lascia un commento