Livorno, uccise il padre condanna a 16 anni

0
230

Aveva ucciso il padre con 15 coltellate.Matteo Fioriti, 25 anni, e’ stato condannato a 16 anni e 2 mesi di reclusione. Il pubblico ministero Giuseppe Rizzo aveva chiesto 30 anni di carcere, ma il giudice Iadaresta ha riconosciuto le attenuanti generiche equivalenti alle aggravanti del vincolo di parentela e, applicato lo sconto di un terzo di pena derivato dalla scelta del rito abbreviato.